CONDIVIDI

Marc Marquez domani approderà ad Aragon per il Gran Premio di casa, dove cercherà di agguantare una vittoria importante per i suoi tifosi. Il discorso iridato sembra quasi archiviato, ma guai a mollare la presa a pochi passi dal traguardo.

“Non vediamo l’ora di arrivare al circuito, che è anche il mio preferito – ha scritto il campione della Repsol Honda sul suo blog -. E sarà bello gareggiare davanti a tutti i nostri tifosi. La settimana scorsa è stata una settimana intensa. Martedì ho avuto la fortuna di passare la giornata con Valentino Rossi e molti altri amici al suo MotorRanch, e devo ringraziare anche Red Moto per aver allestito una moto per scendere in pista con Valentino”.

Marc si è detto contento di non dover prendere nessun treno o aereo per arrivare all’autodromo di Aragon, ma prima il tradizionale pranzo con la famiglia: “Abbiamo pranzo a casa con la famiglia e mio fratello e da lì partiremo senza alcuna fretta. E’ una delle cose migliori correre a casa; nessun aereo, treno…”.

Intanto il fan club del pilota iridato cresce col passare dei giorni e ad Aragon farà sentire la sua voce: “Il mio fan club sta facendo un grande lavoro per il GP . Sta diventando sempre più grande e sono molto orgoglioso di tutto quello che stanno facendo, il numero di eventi che organizzano e, naturalmente, di quanto mi sostengono – ha ammesso Marquez -. In questo Gran Premio essi saranno in tribuna 3B, e se è possibile, io consiglio vivamente di stare con loro perché ne vale la pena. Come dicevo Aragon è la mia pista preferita. Abbiamo avuto anche alcuni veramente buoni risultati lì, come l’anno scorso, per esempio. Spero che possiamo vincere di nuovo – ha concluso lo spagnolo – e festeggiare con tutti voi!”.

 

 

Redazione

 

foto Facebook
foto Facebook