CONDIVIDI
Jorge Lorenzo davanti a Valentino Rossi (getty images)
Jorge Lorenzo davanti a Valentino Rossi (getty images)

 

 

Alla vigilia del Gran Premio di Germania Jorge Lorenzo, che sembra tornato in gran forma dopo la deludente prova di Assen, ha risposto ad alcune domande poste dai lettori di Moto.it. Il campione Yamaha non poteva non attendersi una riflessione sul suo compagno di squadra Valentino Rossi, storico rivale negli anno d’oro…

“Non c’è compagno di squadra migliore di Valentino Rossi: è forte, veloce, è considerato come uno de più grandi piloti della storia – ha detto Lorenzo a Moto.it -. Se riesci a batterlo, il tuo valore aumenta, il merito è più grande che sconfiggere un altro avversario. Valentino è sensibile e ha molta esperienza: sa dare le giuste indicazioni. Io e lui assieme rappresentiamo un valore aggiunto per Yamaha per lo sviluppo: se al tuo fianco c’è un pilota meno sensibile o che dà indicazioni molto differenti, per la Casa diventa tutto più difficile”, ha concluso il maiorchino.

 

 

Redazione

 

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori