CONDIVIDI

VALENTINO ROSSI DESMOSEDICI 2011 – L’attesa è finita: ecco la prima immagine della Ducati Desmosedici GP11 che Valentino Rossi porterà in gara nella MotoGP 2011. La prima Ducati del “Dottore” è caratterizzata da un rosso diverso (più acceso e “telegenico”) e, inevitabilmente, un abbondante giallo.

Con la rivista disposizione dei nuovi sponsor Ducati è stato deciso di dare maggior risalto al bianco nella carenatura, segnando una vera e propria svolta estetica rispetto alle Desmosedici MotoGP del recente passato.

Piace? Non piace? Di certo si farà notare quest’anno, a cominciare dai prossimi test di Sepang dall’1 al 3 febbraio dove Valentino Rossi vestirà già di rosso.

Questa la scheda tecnica della nuova Ducati Desmosedici GP11, l’arma di Valentino Rossi e Nicky Hayden per dare l’assalto al titolo 2011 della MotoGP, l’ultima 800cc della casa di Borgo Panigale.

Scheda Tecnica Ducati Desmosedici GP11

Motore: 4 tempi, V4 a 90°, raffreddato a liquido, distribuzione desmodromica con doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro.

Cilindrata: 799cc

Potenza massima: oltre 200 cv

Velocità massima: oltre 310km/h

Trasmissione: Cambio estraibile a 6 marce, con rapporti alternativi disponibili. Frizione multidisco a secco con dispositivo meccanico antisaltellamento. Trasmissione finale a catena.

Alimentazione: Iniezione elettronica indiretta Magneti Marelli, 4 corpi farfallati con iniettori sopra farfalla. Farfalle controllate dal sistema EVO TCF (Throttle Control & Feedback).

Carburante: Shell Racing V-Power

Lubrificante: Shell Advance Ultra 4

Accensione: Magneti Marelli

Scarico: Termignoni

Trasmissione finale: Catena Regina

Telaio: In fibra di carbonio.

Sospensioni: Forcella Öhlins 48mm upside-down ed ammortizzatore posteriore Öhlins, con regolazione di precarico, freno idraulico in compressione ed estensione.

Pneumatici: Bridgestone, anteriore e posteriore 16.5″

Impianto frenante: Brembo, doppio disco anteriore in carbonio da 320mm con pinze a 4 pistoncini. Disco posteriore singolo in acciaio con pinza a due pistoncini.

Peso a secco: 150kg

Fonte: Bikeracing.it

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori