CONDIVIDI

MOTOGP DUCATI РIl passaggio alla Ducati di Valentino Rossi ha portato molti punti interrogativi, soprattutto a causa della sua condizione fisica. A Sepang, nell’ultimo test, il pesarese si è però dimostrato ottimista circa le sue condizioni fisiche dicendo di essersi trovato meglio del previsto. Secondo Rossi il dolore alla spalla gli fa perdere ancora mezzo secondo e allora ecco che molti iniziano a pensare che in Qatar (pista favorevole alla Ducati) il pesarese possa essere in lizza per la vittoria. Tra questi il suo capotecnico Jeremy Burgess che lo segue sin dal suo debutto nella classe regina.

“Valentino può vincere in Qatar – ha detto Burgess così come riportato da “AS” edizione online – E’ andata meglio di quanto mi aspettassi, ho pensato che avremmo avuto più problemi con la spalla ma le cose stanno andando bene e non dovrebbe creare particolari problemi. In Qatar Valentino (Rossi, ndr) non sarà al 100% ma ricordo che ha vinto anche all’80% delle sue possibilità, quindi si può vincere in Qatar. Lavoriamo per creare una moto che faccia stare tranquillo Valentino. Durante i test a Valencia ha utilizzato una moto con assetti che aveva usato un altro pilota ed era molto diversa dalla Yamaha. Negli ultimi due mesi siamo tornati ad una meccanica più adatta a noi.”

Fonte: Motorionline.com