CONDIVIDI

Il prossimo Gran Premio di Aragon sarà importante per i tifosi italiani non solo per rivedere Valentino Rossi lottare tra i primi, ma anche per l’esordio ufficiale della nuova Ducati Desmosedici, che verrà prima testata al Mugello nella giornata di martedì. Secondo Bikesport News il nuovo motore potrebbe essere utilizzato nella gara spagnola da Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, ma non da Cal Crutchlow che nel 2015 passerà con LCR Honda.

Inoltre al Mugello verrà riprovato il famoso cambio Seamless già in uso in Honda e Yamaha, che permette di inserire le 6 marce in sequenza, cioè senza l’interruzione della ‘folle’. Piccoli passi in avanti che potrebbero consentire alla Rossa di recuperare decimi importanti e poter tornare a lottare per il podio già dal prossimo Motomondiale.

 

 

Redazione

 

La Ducati di Andrea Dovizioso (getty images)
La Ducati di Andrea Dovizioso (getty images)