CONDIVIDI
Katsuyuki Nakasuga (getty images)
Katsuyuki Nakasuga (getty images)

 

 

Nel prossimo Gran Premio del Giappone, in programma a Motegi il 12 ottobre, scenderà in pista anche Katsuyuki Nakasuga in veste di wild card. Il pilota giapponese campione di SBK ha finora gareggiato cinque volte nella classe regina, nel 2011 per sostituire l’infortunato Jorge Lorenzo e nel 2012 al posto di Ben Spies, ottenendo persino un secondo gradino del podio a Valencia.

Per Nakasuga si tratta del terzo anno consecutivo in qualità di test rider a Motegi e salirà in sella alla Yamaha M1 del Team Yamalube per testare l’evoluzione della moto. “Sono felice di poter gareggiare in Giappone, mio Gran Premio di casa – ha detto Nakasuga -. La mia partecipazione sarà finalizzata a valutare lo sviluppo della nuova moto, ma spero di poter fare una grande gara per i miei tifosi. Spero ne arrivino tanti a sostenermi”.

 

 

Redazione