CONDIVIDI
Jorge Lorenzo e Marc Marquez (Getty Images)
Jorge Lorenzo e Marc Marquez (Getty Images)

 

 

Recuperare 39 punti a quattro gare dalla fine del campionato non sarà per niente facile, salvo qualche caduta di Marc Marquez che potrebbe riaprire la corsa al titolo iridato di Jorge Lorenzo.

“Marquez è un avversario forte e regolare, però tutto può ancora succedere – ha affermato il maiorchino della Yamaha ai microfoni di Mediaset Sport -; abbiamo visto tante cadute quest’anno, sarà vietato sbagliare”. A proposito dello stile di guida aggressivo di Marquez Lorenzo ha dichiarato: “Servirebbe una penalità. Io nel 2005 venni sanzionato per due incidenti con De Angelis. Servì a calmarmi”.

 

Redazione

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori