CONDIVIDI

MOTOGP 2011 – Ancora guai in vista per lo spagnolo Dani Pedrosa. Dopo l’operazione alla spalla di due settimane fa è stato protagonista di un altro incidente, causato involontariamente da Marco Simoncelli durante il Gran Premio di Francia tenutosi domenica scorsa. Ieri il pilota del team Repsol Honda si è recato al Teknon Medical Centre di Barcellona per sottoporsi ad ulteriori accertamenti e dove gli è stata confermata la frattura della clavicola destra, già diagnosticata nel centro medico del circuito di Le Mans. Inoltre il driver Honda ha trascorso la notte in clinica dove gli è stato applicato un bendaggio compressivo.

La sua presenza al prossimo GP di Catalunya del prossimo 5 giugno è in forte dubbio e dovrà scegliere quale strada intraprendere dinanzi al bivio che può costargli il Mondiale: operarsi subito per ridurre la frattura con una placca, oppure attendere che l’osso si risani da solo. Ma entrambe le ipotesi richiederanno tempi medici abbastanza lunghi.

l.c.