CONDIVIDI

MONDIALE AUTO ELETTRICHE – Nella conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici a Canc√∫n, in Messico, la scorsa settimana √® stato dato l’annuncio della Formulec EF01, una monoposto tutta elettrico progettata per presentare un nuovo campionato di gare in pista nel 2013. L’obiettivo, secondo la rivista autoWeek, √® di ottenere in pista prestazioni simili a quelle di una Formula Tre della serie FIA, spinta da un motore 2,0 litri a combustione interna. La vettura √® stata sviluppata in 30 mesi dalla societ√† francese Matra Segula Technologies. Il gruppo propulsore della Formulec EF01 √® costituito da una coppia di motori elettrici Siemens abbinato ad una trasmissione a due velocit√†, costruita appositamente e sviluppata dalla Hewland. Il regolamento del campionato non √® stato reso noto, in particolare non si sa quanti chilometri debbano percorrere le auto da gara e come avverr√† la sostituzione della batteria durante la competizione.

Le batterie agli ioni di litio SAFT hanno energia sufficiente per 20 - 25 minuti di gara, e hanno bisogno dai 60 ai 90 minuti per ricaricarsi. Il telaio monoscocca e la carrozzeria della nuova vettura sono sviluppate dal Team GP Mercedes Petronas di Formula Uno, utilizzando un modello in scala di due quinti della vettura e provandolo nella sua galleria del vento a Brackley, in Inghilterra. La Michelin ha fatto su misura i nuovi pneumatici a risparmio energetico che soddisfino la potenza e la coppia dei motori. Un prototipo della Formulec è stato provato sulla pista di Magny-Cours dal pilota Jules Bianchi e sul circuito Le Mans Bugatti da Alexandre Prémat. La vettura accelera da 0 a 100 km/h in 3 secondi e supera i 250 Km/h di velocità. Le prossime prove in pista saranno gestite dal team ART Grand Prix.