CONDIVIDI
Mick Schumacher (© Mick Schumacher Twitter)

Euro F3 | Mick Schumacher fa bottino pieno al Nurburgring

Quest’anno partito in sordina un po’ come il carattere mite e riservato che lo contraddistingue, Mick Schumacher ha davvero tirato fuori gli artigli nell’appuntamento del Nurburgring della Formula 3 europea dimostrando di aver raggiunto una certa maturità che chissà nel 2019 potrebbe portarlo in una serie più vicina alla F1.

Partito dalla seconda piazza in Gara 1 alle spalle del russo Robert Shvartzman, il figlio del grande Michael, al pronti via, ha compiuto il sorpasso utile per prendere la testa e da lì non si è più spostato, e nono parliamo solo della prima manche, ma dell’intero fine settimana.
Dopo aver dominato al sabato mattina, il 19enne ha replicato nelle due sessioni di qualifica successive andandosi a prendere la partenza al palo per entrambe le corse della domenica.
Come successo nel round d’apertura, anche Gara 2 è stata influenzata dalla presenza di ben due Safety Car. Un intoppo che però non ha distratto il tedeschino, focalizzato e serio come il padre, e lo ha tenuto al vertice senza subire troppe pressioni dagli avversari alle spalle avendo tagliato il traguardo con 3″2 di margine su Shvartzman.
Medesima scena in Gara 3. Schumacher Jr. non ha permesso a nessuno di avvicinarlo dimostrando di saper capitalizzare la pole. Ancora una volta dietro al pilota Prema è giunto Shvartzman, quindi Palou.

Grazie anche ai precedenti successi di Gara 2 a Spa, Gara 2 a Silverstone e Gara 1 a Misano, Mick è riuscito a recuperare punti importanti sul leader della generale Daniel Ticktum. Al momento infatti è secondo con 261 lunghezze contro le 264 del britannico della Motopark. Una distanza breve e facilmente colmabile considerato che mancano ancora due tappe alla fine del campionato.

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su  Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori