CONDIVIDI
photo Instagram

A partire dal 25 marzo, data in cui si svolgerà il Gran Premio d’Australia, le grid girls spariranno dalla griglia di aprtenza di Formula 1, come annunciato dal nuovo direttore commerciale Sean Bratches. Questa misura ha generato grandi controversie e alcune modelle come Marga Bernalte hanno fatto sentire la loro voce.

“Le norme sociali non sono cambiate, se così non fosse non ci sarebbero donne nude sulle riviste”, ha dichiarato Miss Barcelona 2014 durante un’intervista per Rac1, in cui ha difeso il ruolo delle hostess. La bella modella iberica ha fatto diverse comparse nel Circus: “Questo succede ovunque, in televisione e nei film. La bellezza è sempre stata usata in Formula 1, mi hanno trattata molto bene. Hanno chiesto il mio telefono, ma proprio come in strada. C’è più machismo nei videoclip che vedono milioni di persone. Devi avere una mentalità più aperta. C’è molta ipocrisia. Ho promosso discoteche e le donne mi hanno applaudita”.

A criticare la decisione di Liberty media anche un’altra umbrella girl, Lauren-Jade Pope, che ha lasciato il suo sfogo su Instagram: “A causa delle femministe ci è costato il nostro lavoro!. Lo faccio da più di otto anni e dovrebbe essere la nostra scelta decidere come lavorare, sia come hostess che per qualsiasi cosa”, ha spiegato la ragazza di origine britannica. “Quello che mi infastidisce di più sono le cosiddette femministe, non sono nemmeno molto femministe, ci difendono senza nemmeno chiederci come ci sentiamo e abbiamo perso il lavoro per questo. Mi piace molto questo lavoro e mi pagano per vedere lo sport che amo. Negli 8 anni di lavoro, principalmente sulla griglia, non mi sono mai sentita a disagio! Lo faccio perché mi piace è una mia scelta. Forse questi idioti dovrebbero davvero parlarci prima di metterci da parte, è un vero peccato!”. Non resta che tentare la sorte nel Motomondiale dove la Dorna ha ribadito l’estraneità a questa dura decisione.

 

Monaco ❤️#monaco #ferrari #girl #amazing #cars

Un post condiviso da Marga B Hindersin (@marga.bh89) in data: