CONDIVIDI
McLaren (©Getty Images)

Nelle retrovie da tre anni a questa parte, la McLaren del dopo Honda ha dimostrato di voler ribaltare la situazione sin da subito omologando il primo telaio della MCL33 a pochi giorni di distanza da Ferrari e Toro Rosso, le prima ad aver ottenuto l’ok dalla FIA: la monoposto di Woking ha superato tutte le prove di crash ieri aggiungendosi a Ferrari e Toro Rosso, le uniche squadre che hanno ufficializzato di aver ottenuto l’ok della FIA, un via libera ancora più duro da ottenere nel 2018 in quanto sono state inasprite sia la prova dinamica frontale, sia i test statici sulla parte superiore della scocca dopo l’adozione dell’Halo.

Per quanto riguarda la presentazione al mondo, la vettura verrà svelata il prossimo 23 febbraio nell’iconico Technology Center della scuderia, mentre in anticipo sul vero debutto in pista del 26 febbraio a Barcellona sarà protagonista di due filming day, uno dei quali verrà utilizzato per verificare il corretto funzionamento della power unit Renault.

Lo sponsor

In attesa di vedere la sua nuova creatura in azione la McLaren ha annunciato una buona nuova. In occasione del Forum Mondiale dell’Economia che si sta svolgendo a Davos, Svizzera, il direttore generale Zak Brown ha infatti riferito di un fresco accordo pluriennale con la CNBC, emittente all news diffusa un po’ ovunque. “Si tratta di un canale di fama mondiale, un leader di mercato, dunque non poteva esserci abbinamento migliore”, ha dichiarato l’americano. “Questa partnership accrescerà le nostre possibilità di raggiungere un pubblico più vasto. La F1 si trova in una fase di cambiamento sotto diversi punti di vista, dunque raggiungere più persone non potrà far altro che alzare il profilo della scuderia, della CNBC e dello sport stesso”.

Circa la nuova livrea, che a quanto pare dovrebbe essere diversa da quella 2017, l’arancio papaya dovrebbe farla da padrone.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori