CONDIVIDI
Kimi Raikkonen e Felipe Massa (©Getty Images)

F1 | Il Circus vuole che Raikkonen resti: “Mai così forte”

Quando mancano poche ore all’annuncio ufficiale sul futuro della Ferrari, sono in molti a parlare di Kimi Raikkonen. Vittima scarificale di Maranello per favorire Sebastian Vettel e molto probabilmente a breve messo alla porta per la seconda volta nella sua carriera nella massima serie per promuovere l’innocuo e inesperto Charles Leclerc, il finlandese, soprattutto a Monza nel weekend scorso, ha dimostrato a tutti di saper ancora portare al limite una monoposto. In particolare, degna di nota è stata la partenza al palo segnata ad una velocità record di 263,5 km/h di media. Un numero storico per la F1.

Per questo, è voluto intervenire lo stesso responsabile sportivo di Liberty Media Ross Brawn il quale ha elogiato la prestazione del driver di Espoo e la sua solidità in gara sul circuito brianzolo. “Kimi ha davvero sfiorato la vittoria”, ha dichiarato citando il mancato successo soltanto per ragioni di usura gomme. “Ha firmato una pole fantastica e credo sia giusto che tutti lo riconoscano. Ha realizzato una corsa perfetta e guidato in maniera aggressiva e determinata”.

Secondo l’ingegnere stratega di epoca Schumi al Cavallino, rispetto ai suoi esordi Iceman è altresì migliorato caratterialmente. “Quando sul podio è stato intervistato dall’ex compagno di box Felipe Massa mi è sembrato commosso del riscontro del pubblico e di come scandiva il suo nome. Dal mio ritorno nella categoria ho notato un grosso cambiamento in lui e lo si può notare dai dettagli, che siano firmare autografi o sorridere alle telecamere. Anni fa essere ripreso avrebbe provocato solamente uno sguardo accigliato da parte sua”, ha proseguito nell’elogio.

Infine la considerazione che fa comprendere quanto i vertici del Grande Circo desiderino di rivederlo in pista anche nel 2019: “Dal suo rientro in Ferrari non ha mai pilotato così bene“.

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su  Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori