CONDIVIDI
Logo Snapchat (©Getty Images)

La F1 ha rinnovato con un accordo pluriennale la collaborazione con Snapchat. La piattaforma da oltre 187 milioni di utenti in tutto il mondo, chiamata ad unirsi al Circus da Liberty Media successivamente alla famosa conferenza stampa del giovedì di Suzuka nel 2016 quando il campione della Mercedes anziché ascoltare le domande dei giornalisti si era messo a giocare con il suo social network preferito.

A quanto pare la partership con la massima serie ha dato subito buoni frutti richiamando il pubblico under 35, piuttosto ambito dai neo proprietari, che ha costituito almeno il 90% dei contatti, ma soprattutto un buon numero di donne, oltre il 50%, motivo per cui nel 2018 gli eventi coperti saranno 10, a partire dal GP d’Australia del 25 marzo prossimo, e non più 7 come nel 2017. A questo si aggiungeranno servizi extra creati da un team ad hoc che curerà gli “snaps” di piloti, scuderie, giornalisti e fan presenti in circuito e a casa sul divano, oltre a immagini in HD della corsa.

“Il primo contratto aveva l’obiettivo di allargare la nostra presenza, con questo invece puntiamo a rafforzarci e a velocizzare il nostro sviluppo”, ha dichiarato il responsabile Digital e New Business F1 Frank Arthofer, “Vogliamo lavorare a stretto contatto con i partner che operano a livello globale per portare lo sport e il suo straordinario mix di tecnologia e talento individuale sempre più vicino ai tifosi, specialmente ai millenials.”.

“Con Snapchat si concede ai fan una maniera unica di vivere un Gran Premio e di seguire il proprio driver preferito, piuttosto che una scuderia o in generale l’evento. Siamo entusiasti per questo rinnovo e non vediamo l’ora di regalare agli Snapchatters distribuiti in tutto il pianeta una prospettiva particolare ed esclusivo di questa eccitante disciplina”, ha invece sostenuto Ben Schwerin, vice Presidente della Partnership per Snaps Inc.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori