CONDIVIDI
Kimi Raikkonen (Getty Images)

F1 | Kimi Raikkonen strizza l’occhio al WRC

Kimi Raikkonen arriva da un buon weekend. Il pilota finlandese ha dato più volte prova addirittura di andare più forte di Vettel. Purtroppo per lui però le fortunate vicende di gara che hanno visto protagonista il compagno di team lo hanno in un certo senso penalizzato. I suoi team radio velatamente polemici con la Ferrari hanno subito fatto il giro del mondo.

Come riportato da “F1 Racing”, Kimi Raikkonen in merito al suo futuro ha così dichiarato: “L’Hartwall è buono, ma preferisco l’acqua. La Indy 500 è una bella gara, anni fa probabilmente mi sarebbe piaciuto farla, ma non ora. In alcune date, per divertimento potrei tornare a fare WRC“.

Il pilota finlandese programma il futuro

Il finlandese ha poi continuato: “Sono due categorie molto diverse a livello fisico. Sono incline a dire che la F1 è più stressante, ma dall’altro lato il rally è difficile a causa del numero di ore di guida. Si fanno settimane intere di test e più di 12 ore al giorno in auto”.

Kimi Raikkonen, da sempre grande amante del WRC, ha parlato ancora di questo sport: “Trascorrere così tanto tempo in macchina può essere estenuante e prendere appunti è molto più faticoso di quanto mi sarei aspettato. Al mattino presto o in serata si fa davvero dura”.

Infine, il driver della Ferrari ha parlato della possibilità di correre nel WRX: “Certe volte mi è stato offerto, ma non ho avuto ancora la possibilità di provare la categoria. Sembra divertente, somigliano ai Rally, ma sono più potenti. Sarebbe bello provarne almeno uno”. Insomma la strada di Kimi Raikkonen sembra già tracciata per il futuro.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori