CONDIVIDI
Lewis Hamilton e Fernando Alonso (Getty Images)

F1 | Hamilton chiarisce: “Con Alonso non ho mai avuto problemi”

Ormai completamente tranquillo avendo vinto tutto quello che c’era da vincere Lewis Hamilton, sulla scia di quanto fatto da Sebastian Vettel, non ha detto neppure una parola sull’ultima sfida stagionale prevista ad Abu Dhabi questo weekend.

L’inglese della Mercedes, nella conferenza stampa del giovedì, ha fatto un bilancio del campionato e soprattutto dedicato un pensiero a chi se ne andrà, a chi tornerà e alle nuove leve in ingresso.

Il mio obiettivo del fine settimana è chiudere in bellezza. In termini di performance e di livello della concorrenza, questo è stato uno dei miei migliori mondiali“, la sua dichiarazione a poche ore dall’avvio dell’azione a Yas Marina.

Interrogato poi sul rientro in F1 di Kubica, ufficializzato proprio questo giovedì, dopo un’assenza partita a fine 2010 a causa dei postumi del terribile incidente occorsogli al Rally Ronde di Andora il 6 febbraio 2011, l’inglese ha scherzato: “E’ dell’84? Bene questo mi rallegra molto, così nel 2019 non sarò il secondo più vecchio in pista, ma il terzo. Seriamente conosco Robert dai kart e lo reputo uno dei più forti contro cui mi sono battuto. Speriamo riesca a tornare al vecchio livello. Per il resto è un bene per lo sport”.

Per sapere cos’ha detto Sebastian Vettel LEGGI QUI

Passando invece al capitolo Alonso, seduto proprio al suo fianco in sala, Ham ha negato qualunque dissapore personale dicendosi dispiaciuto per la sua partenza dal Circus. “Ha ottenuto risultati incredibili e di certo la categoria ne sentirà la mancanza. Per quanto mi riguarda non ho mai avuto problemi con Fernando, anzi c’è sempre stato rispetto reciproco. Anche quando correvamo entrambi in McLaren (2007) ci capitava di giocare ai videogame assieme. Il guaio è stato che i vertici del team non avevano capito come gestirci“, la sua riflessione.

Infine sui vari George Russell (Williams) e Lando Norris (McLaren) che debutteranno l’anno venturo, il penta-campione ha valutato: “Se confrontati con noi della vecchia generazione questi ragazzi arrivano preparatissimi all’esordio nel Circus. Partecipano a tutti i briefing tecnici, per cui sanno cosa aspettarsi“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori