CONDIVIDI
Lewis Hamilton (Getty Images)

Lo ha ripetuto spesso nel corso della stagione appena conclusa, ma anche alla vigilia delle vacanze natalizie ci ha tenuto a ribadire il concetto. Per Lewis Hamilton l’annuncio dell’addio alla F1 di Rosberg una volta conquistato quello che resterà il suo primo e unico titolo mondiale strappato al compagno di squadra nel gran finale di Abu Dhabi del 2016 è stata una fortuna.

Vissuto come un sassolino nella scarpa, secondo il campione di Stevenage, il tedesco, con la sua partenza, avrebbe reso l’atmosfera in Mercedes più serena e soprattutto priva delle tensioni che spesso sono costate risultati importanti alla scuderia di Stoccarda. “L’arrivo di Bottas nel team è stato senz’altro positivo, in quanto da allora si è creato un bell’ambiente lavorativo”, ha confidato il britannico alla BBC. “Non posso parlare a nome di tutti ovviamente, tuttavia di certo per me il clima è diventato più gradevole senza Nico”.

I pregi del #77

Liberato dallo stress alimentato dal biondo cresciuto a Montecarlo, il 32enne ha potuto respirare dal momento che quest’anno si è confrontato con un pilota che seppur bravo non serbava né rancori, né esigenze di malizia nei suoi confronti.

“Bottas è un buon driver e si preoccupa soltanto della sue performance, e questo aspetto mi piace molto. Non è interessato a battersi con me fuori dalle piste o con gli ingegneri”, ha argomentato Hamilton.

“Diversamente da Rosberg in questo campionato non ha mai tentato di tirare i tecnici dalla sua parte e neppure ha utilizzato tatticismi. L’unica cosa su cui si è concentrato è stato dare massimo assieme al suo box. Con lui ho potuto discutere in modo franco. Insomma rispetto a prima è stato come il giorno e la notte”.

“E’ vero che molto dipende dal passato che c’è tra due persone. Non essendoci conoscenza pregressa tra me e Valtteri, abbiamo solo cercato di costruire un rapporto positivo e basato sul rispetto. Un approccio che finora ha dato i suoi frutti”, ha chiuso l’iridato in carica.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori