CONDIVIDI
Lewis Hamilton con i nipoti e la sorella (©lewishamilton_goatpage_teamlh Instagram)

Dopo lo scandalo mediatico del video presa in giro ad indirizzo del figlioletto della sorella che il giorno di Natale si era vestito da Rapunzel, Lewis Hamilton si è fatto rivedere in pubblico proprio in compagnia del nipote. Superato il pubblico ludibrio e le accuse di omofobia da parte del mondo anglosassone e non solo, il pilota Mercedes, forse per farsi perdonare lo scivolone, è stato pizzicato in queste ore da GOATpage a spasso per Disneyland Paris assieme al bimbo, sempre abbigliato da principessa, e all’altra nipotina travestita da Biancaneve in pieno mood da Carnevale.

La trattativa con Stoccarda

Pettegolezzi a parte il driver di Stevenage non avrebbe ancora deciso se estendere il contratto con la Casa della Stella a Tre Punte oltre il 2018.

A confermarlo anche il direttore generale del team Toto Wolff. “E’ solo una questione di tempo”, ha detto a F1i.com. “Ham rappresenta una colonna per la nostra squadra, dunque non ci sarebbe motivo di non continuare assieme. Le trattative stanno proseguendo bene, di conseguenza credo che a breve arriveremo alla firma”.

A quanto pare il britannico avrebbe fatto pesare i risultati conseguiti finora chiedendo una cifra pari a 40 milioni di sterline per tre anni. Un cachet importante a cui però potrebbe decidere lui stesso di rinunciare per dedicarsi alle sue altre passioni, come il cinema, la musica o la moda.

“Mi piacerebbe restare nelle corse, tuttavia ho anche altre cose in ballo. Insomma, vorrei tutto, quindi a questo punto dovrò solo dimostrarmi capace di scegliere al momento giusto”, ha sottolineato con diplomazia.

Infine tornando al boss e al futuro della Mercedes, l’austriaco si è proclamato rilassato: “Per ora stiamo trascorrendo un buon inverno.  Nessuna grande preoccupazione, solo il normale stress tipico di questo periodo dell’anno”.

 

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori