CONDIVIDI

FORMULA1 – Nessuna incomprensione tra la scuderia Ferrari e Santander, l’istituto di credito e uno dei principali sponsor della Rossa di Maranello. In un comunicato ufficiale pubblicato anche sul proprio sito, il team del Cavallino Rampante smentisce la presunta lite tra Stefano Domenicali e Emilio Botin (vedi foto), rappresentante del Banco, e conferma che “la relazione procede a gonfie vele” nonostante la figuraccia in terra spagnola.

Sul portale Ferrari si legge: “Purtroppo per il giornalista in questione, che fra l’altro non soltanto non era nemmeno al Circuit de Catalunya ma di piste ne frequenta ben poche, non soltanto è falsa la vicenda ma è completamente falso il contesto in cui è stata raccontata. Si metta quindi l’anima in pace chi spera di seminare zizzania a destra e a manca e magari cerchi di verificare i fatti con i diretti interessati prima di scriverne”. Come dire: sono soltanto notizie da gossip…

Redazione