CONDIVIDI

VETTEL IN FERRARI РMontezemolo prevede un sedile in Ferrari per l’attuale campione del mondo. Nel corso del 2010, mentre stava lottando per diventare il più giovane campione di sempre in F1, all’età di soli 23 anni, Sebastian Vettel aveva definito la Ferrari “speciale”, aggiungendo: “Perchè non correre per loro tra alcuni anni?”.

Il tedesco è sotto contratto con la Red Bull per il 2011, e ha un’opzione per il 2012.

Express, il tabloid di Colonia, riferisce che il presidente della Ferrari vede in Vettel il naturale successore di uno scontento Felipe Massa. “Sebastian è veloce, intelligente e giovane. Guiderà una monoposto rossa, prima o poi”.

Dietrich Mateschitz, proprietario del team Red Bull per cui corre Seb, aveva dichiarato un mese fa: “Seb vorrà guidare la Ferrari un giorno. Faremo di tutto affinchè questa scelta sia difficile per lui”.

Express riferisce anche che Montezemolo ha recentemente fatto un’offerta al progettista della Red Bull Adrian Newey. Secondo alcune fonti Newey avrebbe rifiutato.

Motorionline.com