CONDIVIDI
foto Twitter
foto Twitter

Con la doppietta delle Frecce d’Argento nell’ultimo Gran Premio di Formula1 a Sochi la scuderia Mercedes si è aggiudicata il titolo mondiale Costruttori, in attesa che uno fra Lewis Hamilton e Nico Rosberg si aggiudichi il titolo piloti. Al momento è il pilota inglese in testa alla classifica iridata e alla fine della stagione mancano ancora tre gare: Stati Uniti (2 novembre), Brasile (9 novembre) e Abu Dhabi (23 novembre).

 

Nel frattempo il team tedesco si gode la prima vittoria fra gli applausi della scuderia Ferrari che, dopo il Gran Premio di Russia, aveva twittato sul suo canale ufficiale: “Congratulazioni alla Mercedes per il meritato titolo costruttori. Godetevi questa sensazione… noi torneremo!”. Un gesto di autentica sportività che spesso manca nel mondo del calcio o in altri sport.

 

Anche il Team Principal Marco Mattiacci, al termine della tappa in terra russa, aveva rivolto le più sincere congratulazioni alla squadra rivale, ben al di sopra delle prestazioni della Rossa di Maranello: “Ancora una volta ci troviamo di fronte ad un risultato lontano da quelli che sono i nostri obiettivi, ma dobbiamo fare i complimenti alla Mercedes – aveva affermato Mattiacci -, che dopo cinque anni di duro lavoro è meritatamente riuscita a conquistare il titolo Costruttori”.

 

E la risposta sarcastica della Casa di Stoccarda non si è fatta attendere. Approfittando di una giornata di test all’Autodromo di Modena (Mercdes Benz Track Day), dove sono state testate le nuove Mercedes S500 Hybrid, gli uomini del team tedesco hanno parcheggiato una delle loro ammiraglie plug-in dinanzi ai cancelli della sede Ferrari a Maranello, con tanto di cartello “See you soon” (ci vediamo presto). La foto ha subito fatto il giro del web e attirato commenti mediatici da ogni angolo del mondo.

 

Sulla pagina Twitter Mercedes Italia l’ironia diventa ancora più pungente. Oltre a postare la suddetta foto viene lanciato un tweet a tutti i tifosi della Rossa e agli appassionati di motori: “La migliore Ferrari che sia mai stata costruita è la prossima”. Per attendere la ‘vendetta’ dovremo aspettare almeno al prossimo anno…

 

 

 

 

Redazione

 

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori