CONDIVIDI

FORMULA1 FERRARI¬ Stefano Domenicali parla del futuro di Felipe Massa e della stagione deludente che ha disputato nel 2010. Per l’ingegnere della Ferrari il pilota brasiliano non avrà possibilità di sbagliare nuovamente, il team si attende un salto di qualità e diverse volte è stato punzecchiato da Montezemolo sul rendimento.

Se Massa dovesse disputare un’altra stagione sotto tono il suo rinnovo contrattuale si allontanerebbe definitivamente.

Domenicali: “Dietro lo scarso rendimento di Massa nel 2010 c’è un problema più grande: tutti i piloti per correre devono sentirsi i più forti. Quando non riescono ad esserlo si fatica moltissimo a togliergli dalla testa alcune scuse mentali, di sovrastruttura, che ognuno di noi si crea quando le cose vanno male. Lavorando su questo aspetto potrà riuscire a tornare in forma e veloce, sono certo che vedremo un grande Massa nel 2011. Il pilota sa benissimo che non può permettersi un’altra stagione come questa”.