CONDIVIDI
Formula1 GP Montecarlo (Getty Images)
Formula1 GP Montecarlo (Getty Images)

Il circuito cittadino di Montecarlo è uno dei più storici e affascinanti presenti nel calendario del Mondiale di Formula1. E’ un Gran Premio nel quale lo spettacolo vero e proprio, inteso come sorpassi, non la fa da padrona. Ma le difficoltà nell’affrontare questo tracciato a volte causano incidenti che possono rimescolare le carte delle corse.

Per il 2015 sono previsti dei lavori di riqualificazione urbanistica dell’area. A partire da quella della Curva del Tabaccaio, vicino al porto. Il tracciato in sé non subirà modifiche, ma ciò che gli è attorno sì. L’obiettivo è anche quello di creare un’area per esposizioni, nella quale ci saranno anche le automobili private del Principe Alberto.

Per quanto riguarda la zona in prossimità della Curva del Tabaccaio i lavori termineranno nel 2017, mentre solo due anni dopo terminerà il progetto di riqualificazione dell’area intera.

Tutto ciò costringerà probabilmente gli spettatori a seguire la gara della Formula1 in postazioni meno comode per alcuni gran premi. Ma la notizia importante è che gli edifici della Rascasse dovrebbero essere ristrutturati o persino abbattuti, permettendo di accedere in maniera migliore ai box e traendo benefici dal punto di vista della visibilità.