CONDIVIDI

FORMULA 1 2011 – Dopo il decimo posto ottenuto al Gp di Turchia il team elvetico della Sauber è in procinto di apportare nuovi aggiornamenti alla monoposto C30 del giapponese Kamui Kobayashi e del messicano Sergio Perez. James Key, direttore tecnico della scuderia di Hinwil (Svizzera), aspira a guadagnare decimi di secondo sin dal prossimo Gran Premio di Barcellona, anticipando che verranno montati un nuovo pacchetto aerodinamico, un’ala anteriore completamente rinnovata, un nuovo telaio e un inedito impianto di scarico. Obiettivo della scuderia svizzera “è quello di continuare la nostra buona forma in gara, cercare di migliorare le qualifiche e finire il più in alto possibile”, come dichiarato dallo stesso James Key.

Il primo pilota Kamui Kobayashi ricorda che il circuito catalano è ben conosciuto da tutti i driver di Formula Uno, in quanto sede di molti test precampionato: “La nostra vettura sembrava ottima nei test in febbraio e marzo. Per i prossimi weekend di Gran Premio, sarà importante concentrarsi sul set-up della nostra macchina con le nuove parti, e dovremo verificare i risultati dell’aggiornamento in qualifica e in gara. In passato il sorpasso è stato particolarmente difficile su questo circuito, ma credo che il Drag Reduction System contribuirà a rendere la gara più emozionante. Mi sento molto a mio agio con l’ala posteriore regolabile. Sono felice per questo sistema e penso che ci sarà un vantaggio reale anche per il pubblico”.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori