CONDIVIDI

FORMULA UNO – La Williams sta valutando seriamente l’ipotesi di sbarcare in Borsa per garantire maggiore solidita’ finanziaria al team. La quotazione, a quanto dice il patron Frank Williams in una nota, assicurerebbe ”stabilita’ e gestione corretta” e ”ci consentira’ di attirare e coinvolgere i migliori partner”. I vertici della Williams stanno ”valutando l’opzione in maniera estremamente attenta e, se il contesto sara’ favorevole, potremo agire nel futuro immediato”. Frank Williams e il co-fondatore Patrick Head hanno ceduto il 10% della squadra al magnate austriaco Toto Wolff alla fine del 2009. Williams ha chiarito che intende rimanere il principale azionista della ‘sua creatura’. ”A prescindere dal passo che compiremo, io restero’ l’azionista di maggioranza e il team principal”.

Fonte: Ultimogiro.com

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori