CONDIVIDI
Lewis Hamilton (©Getty Images)

F1 | Wolff: “Hamilton troppo festaiolo? Vince lo stesso”

Lewis Hamilton continua a far discutere gli addetti ai lavori al seguito della F1. Non per la sua condotta in pista, però, bensì per la sua, evidentemente, inestinguibile energia che lo porta a fare mille attività oltre a quella di pilota. Nella fattispecie, a Singapore, in tanti si sono domandati come l’inglese abbia potuto all’indomani del GP di Monza partire per Shanghai per presenziare ad un evento dello sponsor Mercedes Tommy Hilfiger, tornare in Italia per il matrimonio di un amico, spostarsi a New York per un’altra manifestazione e infine recarsi a Marina Bay dove appunto lo attendeva la gara.

A questo proposito ha cercato di fornire una risposta il boss di Stoccarda Toto Wolff, consapevole della sensazione che crea il girovagare del quattro volte iridato, oggi sempre più leader della generale con 40 punti di vantaggio su Sebastian Vettel.

“Sono 6 anni che sento ripetere “come fa Lewis a scendere dalla macchina e andare in giro per il mondo? Negli ultimi 10 giorni ha toccato l’apice, tuttavia è arrivato qui e spazzato via tutti“, ha affermato sottolineando come Ham rappresenti perfettamente chi è dotato e può permettersi di fare ciò che vuole tanto sarà sempre al top. A mio avviso bisognerebbe giudicare soltanto le performance di ciascuno. Lui sa esattamente ciò che è bene per sé”.

Ed è proprio così che il driver di Stevenage ha liquidato la questione, ovverso sostenendo di aver trovato il giusto bilanciamento tra vita e professione.

Non bastasse a difenderlo è intervenuto pure il compagno di squadra Valtteri Bottas, il quale ha evidenziato l’impegno profuso dal collega. “E’ uno che lavora sodo“, le parole del finlandese. “Capisco che dall’esterno possa sembrare che fa quello che vuole e basta, ma sapendo quanti giorni dobbiamo trascorrere in fabbrica e fare meeting via Skye, vi posso assicurare che non è vero che tra una corsa e l’altra non fa nulla. Poi, ovviamente, ha molto talento, per cui comprende al volo ciò che deve essere fatto“.

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su  Google News