CONDIVIDI
Max Verstappen (©Getty Images)

Galvanizzato da un grande successo nel GP del Messico Max Verstappen ha rivelato di volere per il proprio futuro non semplici vittorie di gara, bensì veri e propri domini in stile Lewis Hamilton. Insomma, per l’olandese della Red Bull, molto meglio scappare al pronti via, piuttosto che dannarsi l’anima a tentare di effettuare sorpassi. E pazienza se dal muretto Christian Horner ha lo spirito di criticarlo per lo spettacolo noioso regalato alle migliaia di tifosi accorsi, come domenica scorsa all’Hermanos Rodriguez.

“Per me stare in testa dall’inizio alla fine è vincere. Anzi sono certo che quella sia la maniera più bella di farcela. Sicuramente superare un avversario è divertente, ma in questi anni non mi era mai capitato di controllare la corsa. Mi capitava in epoca kart e alla fine era proprio quello che desideravo. Sorpassare è carino, però a mio avviso non è necessario. Mi piacerebbe fare come Ham. Aggiudicarmi le singole tappe e di conseguenza il mondiale”, ha rivelato a Motorsport.com.

Viva il Messico

Dopo il centro in Spagna nel 2016 agevolato dall’incidente tra le due Mercedes e quello della Malesia dovuto ad una manovra, a Città del Messico il 20enne ha potuto saggiare l’ebbrezza della supremazia. “E’ stata la mia vittoria preferita finora perché non solo ho tagliato per primo il traguardo, ma non ho mai avuto pressione da dietro. Dunque, spero di vivere momento simili  sin dall’avvio del 2018”.

Infine interrogato sull’episodio allo start che lo ha visto entrare in contatto con Vettel Verstappen ha detto: “Ho tenuto la mia linea. Di solito se vedo un’opportunità per buttarmi all’esterno lo faccio. E’ una reazione puramente istintiva.  Di certo non sto lì a pensare come devo partire. Non lo facevo neppure da bambino. E mio papà non mi ha mai dato consigli su come agire. Vado quindi  solo a sensazione”.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori