CONDIVIDI
Robert Kubica, Renault (©Getty Images)

Il suo ritorno al volante di una F1 a inizio giugno dopo un digiuno lungo sei anni ha decisamente incuriosito tifosi e addetti ai lavori, decisamente desiderosi di rivedere nel gruppo uno dei pochi piloti carismatici dell’ultimo decennio. E proprio grazie al test di Valencia con la Renault, in cui è stato in grado di coprire ben 115 tornate, Robert Kubica potrebbe essere davvero di nuovo nel Circus.

A mostrare ottimismo in questo senso il responsaible delle operazioni di pista del team di Enstone/Viry Alan Permane. “Non ho mai avuto dubbi sul passo che sarebbe stato in grado di tenere”. Ha dichiarato a Eleven Sports. “L’unica cosa che restava sospesa era la tenuta fisica sulla distanza. Infatti pur avendo provato il simulatore e ad inizio anno una GP3 per prepararsi al meglio, né noi, né lui sapevamo quali sarebbero stati i suoi limiti. E direi che nel complesso è andato tutto piuttosto bene. Si è dimostrato veloce ed è riuscito ad effettuare alcuni long e short run, ma pure una qualifica e una gara. Da quello che ho potuto vedere dalla telemetria il passo c’era. Insomma ha fatto un lavoro fantastico, per cui se vorrà misurarsi con tracciati più critici per lui dal punto vista fisico, lo potrà fare”.

Poi sul basso profilo adottato dalla scuderia che ha reso l’evento qualcosa di inaspettato Permane ha spiegato: “Non ci interessava creare un caso mediatico, anche se nei confronti di Robert c’è sempre tanta empatia da parte di tutti. Sinceramente non volevamo mettergli pressione, ma dargli semplicemente la chance di una giornata per sé. Senza attese, solamente per guidare. Per il momento non c’è ancora nulla di pianificato, però ci piacerebbe organizzare qualcosa in futuro. Magari il prossimo step potrebbe essere quello di una sessione al nostro simulatore”. Ha rivelato il britannico ipotizzando un riavvicinamento per gradi.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori