CONDIVIDI
Kimi Raikkonen (©Getty Images)

F1 | Raikkonen: “Il party post Austin? Ho già recuperato!”

Più allegro del solito Kimi Raikkonen si è presentato in conferenza stampa a Città del Messico con una certa voglia di parlare e di condividere le emozioni seguite al successo centrato in Texas dopo 113 GP di digiuno.

Quella di Austin è stata una buona gara, con un risultato grandioso e tante belle battaglie. Anche se non è stato semplice posso dire di essermi divertito”, il commento di Iceman. “Per quanto riguarda questo fine settimana, non mi sento di fare previsioni e tirare ad indovinare. L’augurio ovviamente è che si possa essere altrettanto competitivi e come team possibilmente arrivare alla vittoria, poi certo se guardiamo ai recenti campionati noi, Mercedes e Red Bull siamo stati costanti protagonisti”.

Interrogato sulla questione età, molto dibattuta dopo il suo trionfo negli USA avendo appena spento 39 candeline, il finnico ha analizzato: “Non so se essere vecchi rappresenti un aiuto o meno. Certo l’esperienza paga, ma non più come un tempo. Ormai tutti hanno a disposizione i simulatori e possono arrivare velocemente a livello”.

Sempre sul tema vittoria Kimi ci ha scherzato su: “Festeggiare con la famiglia è stato fantastico, il dopo un po’ meno“, la battuta che fa ben immaginare il quantitativo di alcol ingerito. “Posso comunque assicurare che ho avuto tempo per recuperare! Mi ha fatto piacere che in tanti sono stati contenti domenica scorsa”.

Per finire Raikkonen ha dedicato qualche parola a Fernando Alonso che a fine campionato chiuderà il suo percorso in F1. “Con lui ho lottato a lungo, tuttavia prima o poi tutti dovremo fermarci!“. E quindi al suo compagno di squadra Sebastian Vettel, sotto i riflettori e le critiche per i continui errori. “Quando si spinge forte può succedere. A lui è capitato spesso ultimamente, ma fa parte del gioco”, il suo stringato pensiero.

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori