CONDIVIDI
(©Getty Images)

F1 | Novità nel Circus: lanciato il simulatore di sorpassi!

Inseguendo il costante miraggio del rinnovamento e del ritorno alle gioie degli albori la massima serie a ruote scoperte non sa più cosa inventarsi. Adesso secondo quanto rivelato da Pat Symonds in occasione dell’Autosport International Show, il Gotha dei tecnici della F1 avrebbe studiato un sistema di simulazione di sorpassi per individuare l’area su cui concentrarsi per tornare ad avere un po’ di azione in pista e mandare in archivio gli scontati trenini protagonisti di molti di Gp.

In particolare il device dovrebbe essere sperimentato sulla creazione del nuovo tracciato di Hanoi, in Vietnam e per per modificare quello di Yas Marina, uno dei meno esaltanti in calendario.

Abbiamo prodotto quella che penso sia la prima simulazione di sorpasso al mondo“, ha dichiarato l’ex dt di Benetton, Renault e Williams. “E’ stato estremamente complesso da fare. Per eseguire un giro ci vogliono molte ore“.

Si tratta di un’operazione abbastanza complicata perché bisogna avere un modello realistico della vettura, inoltre vanno considerate le caratteristiche dell’asfalto e degli pneumatici, oltre a molte altre variabili”, ha continuato a spiegare. “Ora stiamo usando questo metodo per progettare i nuovi circuiti ed apportare anche cambiamenti a quelli esistenti. Penso che quello del Vietnam sarà superbo. Ha delle belle caratteristiche e darà vita a corse decisamente combattute“.

Rispondendo all’ex F1, oggi pilota di Formula E Lucas di Grassi, il quale sosteneva la necessità di progettare delle piste con curve che agevolano l’uso di una maggiore traiettoria, l’ingegnere britannico ha infine sostenuto: “Ho sentito tante teorie su come fare in modo che le auto si possano superare. Molti sostengono che serve più grip meccanico, ma è un discorso che viene fuori in maniera costante. La prova è che sul bagnato, quando c’è meno grip, le corse di solito sono migliori. Quindi dobbiamo cercare di tradurre questo in scienza“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori