CONDIVIDI
Nico Rosberg (Getty Images)

F1 | Rosberg: “In Ferrari lo manca spirito di squadra”

Secondo Nico Rosberg la ragione per cui il Cavallino quest’anno non è riuscito a battere la Mercedes nonostante una vettura decisamente competitiva, sarebbe la mancanza di coesione interna al gruppo.

Apparso piuttosto in forma nella prima parte di stagione, dalla vittoria di Spa in avanti Sebastian Vettel si è spento sprofondando in uno stato confusionale che lo ha condotto più volte all’errore, nonché a prestazioni sottotono; allo stesso modo dal GP di Monza la Ferrari non è più stata in grado di trovare il bandolo della matassa e di contrastare la scuderia di Stoccarda, in costante crescita, cadendo spesso nelle sue trappole.

Ciò malgrado per il campione 2016 di F1 se il team italiano saprà affinare i dettagli, nel 2019 potrà dire la sua e riportare il campionato a Maranello.

Dovranno mostrarsi all’altezza di proseguire quanto iniziato. Nel 2018 hanno potuto contare su un’auto straordinaria, per cui partendo da quella base sono certo che usciranno rafforzati dalla pausa invernale“, ha analizzato il tedesco alla Bild am Sonntag.

Purtroppo in questo mondiale sono stati disuniti e spesso hanno sbagliato strategia. Storicamente la Scuderia ha sempre privilegiato gli ordini, quindi è strano quanto accaduto”, ha proseguito nella considerazione. “Da pilota vuoi sempre sentire il massimo supporto, altrimenti vieni destabilizzato mentalmente e in termini di concentrazione. Se non sei d’accordo con la squadra diventa difficile“.

Non va inoltre dimenticato che Sergio Marchionne era molto coinvolto nella gestione, anche se comunque abbiamo visto che in Mercedes sono riusciti a compensare la mancanza di Niki Lauda. Personalmente non reputo la prossima come l’ultima chance per Vettel. Ha avuto un anno duro in cui è stato spesso criticato. E’ successo anche a me nel 2015 quando Hamilton guidava alla perfezione e io all’opposto. Ciò che conta è ricreare quella fiducia necessaria e so che Seb ce la farà. Resta uno dei migliori del lotto“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori