CONDIVIDI
Sebastian Vettel (©Getty Images)

F1 | Nico Rosberg avvisa: “Per Vettel è finita la pacchia”

Povero Sebastian Vettel! Non è difficile immaginare che il nome Leclerc lo stia perseguitando pure la notte. Da quando è stato annunciato il suo arrivo in Ferrari all’indomani del GP di Monza, tutti o quasi si sono dichiarati convinti che l’arrembante monegasco gli farà vedere i sorci verdi una volta in pista, ben lontano dall’atteggiamento più amichevole tenuto da Raikkonen.

Pronto con i pop-corn in mano per seguire questa sfida fratricida Nico Rosberg. “Sarà divertentissimo. Personalmente sono ansioso di vederli in azione a Melbourne“, ha affermato il campione 2016 ad Autosprint. “Charles va forte e Seb è reduce da un anno difficile. Dovrà dare il massimo se vorrà restare leader del team, anche perché l’ex Sauber non è Kimi. Saranno un po’ come Hamilton e Alonso nel 2007, seppure con le dovute differenze”.

Commentando i tanti errori commessi dal connazionale e che alla fine si sono rivelati fatali per l’esito del mondiale, il 33enne ha spiegato: “Lo sport è fatto così. A tratti va tutto bene, poi all’improvviso sbagli e da lì entri in una spirale negativa, da cui non riesci a sollevarti. Mi capitò anche a me nel 2015, ma mi imposi di cambiare atteggiamento e alla fine ne fui premiato. Il problema di Vettel è che spesso è troppo sicuro di sé. Questo potrebbe bloccarlo“.

Superbia di Sebastian a parte per Rosberg sarà la Ferrari favorita per il titolo 2019 in quanto dotata della coppia di driver più forte. Inoltre a suo avviso il pilota di Heppenheim possiede un quid in più rispetto ad Hamilton che potrebbe rivelarsi  la sua arma vincente.

Il tedesco sa approfondire e lavora molto con gli ingegneri sui minimi dettagli. Lewis non ha questa capacità. A ciò va aggiunto che il primo può godere di una tranquillità famigliare invidiabile e di una vita fondamentalmente semplice. Piccole cose che potranno rivelarsi determinanti“, ha puntualizzato in chiusura il figlio d’arte.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori