CONDIVIDI
Max Verstappen (©Getty Images)

Max Verstappen ama pensare in grande e questa è cosa nota, di conseguenza è difficile rimanere stupiti davanti alle recenti affermazioni da lui pronunciate a Sport Bild a proposito delle chance di successo iridato malgrado una Mercedes che, ad inverno neppure cominciato è già considerata da tutti in vantaggio.

“Per quanto mi riguarda voglio diventare campione del mondo il prima possibile. La Red Bull può farcela. Lo ha dimostrato in passato di essere in grado di vincere anche con un motore più debole”, la sua convinzione condita da una stoccata alla Renault e alla sua PU.

Altrettanto sicuro della competitività della RB13 si è proclamato pure Helmut Marko, l’uomo oscuro dietro alle manovre della scuderia energetica: “Negli anni scorsi abbiamo avuto qualche intoppo tecnici ad inizio stagione, ma ora tutto sta procedendo secondo i piani. Sono certo che saremo al top sin dal primo test e proseguiremo sulla scia positiva del finale di campionato 2017”.

Il #33 contro il #3

Tornando a Mad Max,  l’olandese, con il suo solito grado esponenziale di self confidence, ha voluto demolire anche il compagno di box Ricciardo. “Finora l’ho sempre battuto. Forse le classifiche non mi daranno ragione sul fronte punti, ma per quanto concerne le performance in generale sì”, ha punzecchiato. “Detto ciò dal mio ingresso in F1 ho prestato poca attenzione agli altri. Ciò che conta è focalizzarsi sul proprio lavoro”.

“E’ probabile che Daniel abbia più esperienza di me considerato il suo percorso nelle categorie minori, tuttavia se parliamo di velocità siamo molto vinci. Specialmente nei GP. Insomma, se all’inizio ho faticato nel confronto con lui, adesso credo di essere molto meglio”, ha concluso il 20enne che in effetti ha dato filo da torcere ad Honey Badger aggiudicandosi 3 gare nel suo anno e mezzo in Red Bull e nonostante un’auto non sempre di livello come sperato.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori