CONDIVIDI
Sergio Marchinne (©Getty Images)

F1| Marchionne difende Raikkonen dall’accusa di molestie

In occasione del Capital Markets Day di FCA che si è svolto a Balocco nel weekend Sergio Marchionne ha escluso qualsiasi implicazione di Kimi Raikkonen nell’affaire abusi sessuali ai danni di una donna canadese che recentemente, e caso strano i corrispondenza dell’arrivo del fine settimana di gara, ha denunciato un evento accaduto nel 2016.

“Abbiamo già espresso il nostro parere tramite comunicato. Dalle informazioni che abbiamo, non è coinvolto, dunque possiamo solo appoggiare la sua difesa“, le parole del Presidente Ferrari. “Sono due cose perfettamente scollegate. Abbiamo fatto le nostre verifiche interne e sappiamo che Kimi non ha nullaa che vedere con i fatti. Lo appoggiamo e saremo pronti a prendere le sue parti”.

Quindi interrogato se questo brutto episodio influenzerà l’eventuale rinnovo con il finnico o agevolerà l’ipotetico ingresso di Daniel Ricciardo in squadra il boss del Cavallino ha ribadito: “No sicuramente non avrà alcun impatto sulla nostra collaborazione“.

Il fatto

Lunedì scorso Iceman aveva denunciato una ragazza canadese, tale Cassandra Talula Dias-Greizis, per un tentativo di estorsione e molestie. Per questo, il driver di Espoo potrebbe essere interrogato dalla polizia di Montreal in occasione del round della F1 fissato per il prossimo fine settimana.

Secondo quanto riferito da Le Journal de Montreal, la giovane si era messa in contatto con Kimi via reti sociali per chiedergli un risarcimento, piuttosto cospicuo, per una presunta violenza sessuale avvenuta due anni fa al Velvet Speakeasy, un locale dove lavorava come cameriera. In sintesi, quel giorno, il 38enne, ubriaco, le avrebbe chiesto quanto sarebbe costato averla, ma dopo aver ricevuto un rifiuto le avrebbe palpeggiato un seno, mentre un amico che lo accompagnava le avrebbe infilato una mano negli slip.

Se nulla può essere escluso nella vita, certo stupisce la tempistica. Perché aspettare così tanto? Perché scegliere proprio questo periodo per denunciare? Vedremo come andrà a finire, certo che per il finlandese proprio non ci volevo venendo già da un periodo poco florido in pista…

Chiara Rainis