CONDIVIDI
Ferrari (©Getty Images)

F1 | La Ferrari promette: “In Australia ci sarà una sorpresa”

Presente al Salone di Ginevra per presentare la nuova F8 Tributo, il CEO della Ferrari Louis Camilleri ha parlato dei test invernali della F1 sul circuito del Montmelo da poco mandati in archivio e delle performance di rilievo, per velocità e chilometri macinati, mostrate dai suoi due piloti Sebastian Vettel e Charles Leclerc al volante della SF90.

La monoposto è nata bene, è molto bilanciata, per cui sia noi, sia i driver, siamo abbastanza contenti delle prove di Barcellona, sebbene sia difficile capire dove sono gli altri. Dobbiamo però lavorare sull’affidabilità“, ha esordito il manager maltese prima di dedicare qualche parola al caso sponsor tabaccaio, rimosso dalla livrea per evitare ulteriori denunce dopo quella ricevuta dall’Unione Nazionale dei Consumatori che si è appellata sia all’Antitrust, sia al Ministero della Salute.

Il dipartimento della salute ha creato dei problemi e Philip Morris non aveva il tempo per trovare una soluzione, ecco perché abbiamo deciso di togliere l’adesivo. Mission Winnow comunque non è una marca e non ha niente a che vedere con il tabacco visto che riguarda la transizione dalla sigaretta all’elettronico“, ha precisato. “In ogni caso in Australia avremo una sorpresa per i tifosi“.

Sempre al prestigioso Motor Show della Svizzera ha fatto capolino Piero Ferrari, che interrogato sulla stagione in avvio la prossima settimana ha addirittura citato il Drake.

Mio padre diceva che una macchina messa in pista il primo giorno che dà delle belle sensazioni è una buona macchina. E questo è quello che è successo al Circuit de Catalunya, poi vedremo a Melbourne…”.

Quindi sul talento monegasco che affiancherà per la prima volta Seb, il 73enne ha detto: “E’ il giovane più promettente. Spero che si confermi nel corso del mondiale“.

Infine sulla promozione di Mattia Binotto a dirigente del team ha chiosato: “E’ la dimostrazione che un ingegnere che ha iniziato la sua carriera a Maranello e ha scalato tutti i gradini della piramide per arrivare fino alla posizione di numero uno del Reparto Corse può cogliere delle soddisfazioni. E’ una storia positiva“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori