CONDIVIDI
Nuova livrea Ferrari (©Ferrari Twitter)

F1 | La Ferrari con una nuova livrea a Suzuka

In occasione del prossimo GP del Giappone la Rossa si presenterà con un vestito nuovo. Sul cofano motore, i barge-board e l’ala posteriore vedremo una colorazione differente da quella usata finora.

Le ragioni della modifica

Questo cambiamento vuole segnare  l’inizio di una nuova attività dello sponsor principale della scuderia, ovvero la Philip Morris International, che negli ultimi anni ha mantenuto una presenza relativamente bassa sulle monoposto nonostante la sua lunga collaborazione con Maranello.

Quanto grande sarà il ritocco della SF71H in termini di colore non è ancora chiaro, ma da alcune immagini e da un video che è stato diffuso in queste ore, sembra che a Suzuka, nelle zone più rilevanti come cofano motore, i barge board e l’alettone posteriore ci saranno delle tinte inedite. In linea con il divieto di presentare pubblicità a partner tabaccai imposto dalla F1, è certo però che non verrà promosso alcuno dei numerosi marchi o prodotti del gruppo americano.

Il cambio di colorazione sarebbe dovuto ad una serie di nuovi target che si è posta l’azienda a stelle e strisce come la volontà di trasformare le sue attività commerciali, soprattutto nei campi della scienza, della tecnologia e dell’innovazione.

All’inizio del 2018 la Philip Morris ha esteso la sua sponsorizzazione della Ferrari fino al 2021, dichiarando che quella del Cavallino sarebbe stata una piattaforma chiave per i suoi sforzi volti a sviluppare tecnologie del fumo che si allontanino dalle origini del tabacco.

Speriamo che questo vezzo porti anche ad un miglioramento dei risultati in pista dopo le gare sottotono di Monza, Singapore e Sochi. Ricordiamo che la Rossa si presenta in Gaippone con uno svantaggio di 50 punti nella classifica piloti tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel e di 53 in  quella costruttori.

Per il momento la squadra italiana è ferma a 5 vittorie, mentre quella tedesca ne ha ottenute ben 8.

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su  Google News