CONDIVIDI
Robert Kubica (©Getty Images)

F1| Robert Kubica al posto di Hartley in Toro Rosso?

Diciottesimo della generale con appena un punto registrato contro i 18 del compagno di squadra Pierre Gasly, Brendon Hartley potrebbe presto venir appiedato dalla Toro Rosso. Autore soltanto di un paio di guizzi interessanti, l’ultimo dei quali in occasione della terza sessione di prove libere di Montecarlo concluse in settima piazza appena alle spalle di Valtteri Bottas, dal suo debutto in F1 ha brillato per anonimato. Privo di personalità e trasparente agli occhi del paddock, il kiwi può essere salvato soltanto dal suo ottimo curriculum nel WEC dove fino alla chiamata del Circus ha corso e trionfato per la Porsche.

Adesso però, a quanto pare, a fronte del suo scarso rendimento, i vertici Red Bull avrebbero maturato l’intenzione di rimandarlo nell’endurance e sostituirlo con qualcuno di più avvezzo al mondo delle monoposto. Secondo quanto rivelato da Auto-Hebdo il nome più papabile sarebbe quello di Robert Kubica, già in possesso di tutte le carte utili per prendere parte ad un GP e ovviamente dotato di una certa esperienza. Una mossa che potrebbe rivelarsi vincente per lo stesso driver di Cracovia considerata la discreta bontà del pacchetto della STR13, ma soprattutto la scarsa competitività della Williams, per cui al momento svolge la funzione di terzo pilota, e da cui è stato già annunciato usciranno il main sponsor Martini, una perdita non da poco, e il direttore dell’aerodinamica Dirk de Beer.

In realtà la scuderia italiana gestita da Franz Tost avrebbe preferito puntare su giovani rampanti come Jake Dennis o Sean Gelael, entrambi Junior dell’equipe energetica, e in particolare l’indonesiano, portatore di partner e dunque di quattrini, ma l’assenza della superlicenza avrebbe costretto i boss a toglierli dalla lista.

Per questo sono emersi come tappabuchi i soliti Pascal Wehrlein, attualmente attivo nel DTM, e Antonio Giovinazzi, a passeggio tra i box Ferrari e Alfa Romeo Sauber. Tuttavia dovesse intervenire la Honda e imporre un nipponico nella formazione i ragazzi in questione sarebbero: Nobuharu Matsushita, Tadasuke Makino o Nirei Fukuzumi.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori