CONDIVIDI
Kimi Raikkonen (©Getty Images)

F1 | Kimi Raikkonen a breve in pista con Sauber?

Un po ‘ come successo per Charles Leclerc sceso in pista con la Ferrari in occasione dei recenti test Pirelli sul circuito di Le Castellet, Kimi Raikkonen potrebbe presto entrare in azione con l’Alfa Romeo Sauber. Venerdì scorso il pilota finlandese è stato nel quartier generale di Hinwil e lì ha potuto conoscere la squadra che lo seguirà per i prossimi due anni, ma non solo. Dopo aver incontrato i vertici del team elvetico, si è messo a disposizione dei tecnici per fare il calco di quello che dovrà diventare il suo primo sedile sulla C39 Ferrari del prossimo anno, attualmente in via di creazione nel progetto curato dal capo design Luca Furbatto sotto la direzione tecnica dell’ex di Maranello Simone Resta.

In attesa di disputare il GP della Russia del fine settimana venturo Iceman ha dunque iniziato a saggiare il suo futuro, quello che rappresenterà l’anticamera del fine carriera, andando a visitare una fabbrica a lui ben nota avendoci corso nel 2001, periodo del suo debutto in F1.

Al volante in Messico?

Il fatto che per il 38enne di Espoo sia arrivato già il tempo di fare la prova sedile fa immaginare che il suo debutto con la Sauber avverrà prima di quanto si possa credere. E’ probabile che per par condicio la Rossa conceda alla scuderia del Canton Zurigo e al suo pilota di girare nei test Pirelli che la Casa milanese con la C37 ha fissato nei due giorni successiva al GP di Città del Messico.

Sempre per quanto concerne la squadra svizzera, presto dovrebbe arrivare la conferma del licenziamento di Marcus Ericsson, pedina importante nel 2016 grazie ai suoi sponsor per la sussistenza dell’equipe in forte crisi economica, e l’ingaggio dell’italiano Antonio Giovinazzi, membro della Ferrari Academy e ovviamente ben visto da Alfa Romeo.

Chiara Rainis

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su  Google News