CONDIVIDI
Sebastian Vettel (©Getty Images)

F1| GP Canada, Vettel avrà qualche cavallo in più

In occasione del round del Canada in programma il prossimo weekend la Ferrari porterà delle novità che secondo quanto diffuso da Motorsport.com coinvolgeranno perlopiù il motore. Nello specifico a godere degli aggiornamenti sarà Sebastian Vettel la cui power unit sarà alleggerita nella parte alta e avrà delle modifiche in camera di combustione. Nessun cambiamento invece nella testata come inizialmente previsto nel piano di sviluppo della stagione 2018. Il tedesco potrà disporre, comunque, di una decina di cavalli in più, ma non potrà fare affidamento sulla versione più prestazionale che era invece attesa proprio a Montreal. Il motivo? Semplicemente che il direttore tecnico Mattia Binotto non vuole sorprese dal punto di vista dell’affidabilità dato che questo propulsore dovrebbe resistere fino all’Ungheria.

Nel box del Cavallino dovrebbero arrivare anche una nuova sospensione posteriore con il bracket sollevato per ragioni aerodinamiche, un fondo e il diffusore ridisegnati. Novità aerodinamiche a cui è stato dato l’ok dai responsabili del reparto Enrico Cardile e David Sanchez e che dovrebbero servire ad arginare la risalita delle W09 più a loro agio sul veloce tracciato canadese che costringe i driver a stare con il piede giù per il 71% del giro.

Gli update degli avversari

Per quanto concerne le dirette rivali della Rossa, per l’appuntamento al Gilles Villeneuve anche la Mercedes dovrebbe passare ad un motore 2 capace di spingere di più nel giro secco e dotato di un nuovo pulsante magico per incrementare ulteriormente il cosiddetto “party mode” utilizzato per artigliare le pole position.Diversamente la Red Bull potrebbe rinunciare alla specifica Renault aggiornata in quanto le unità montate sulle RB14 non sono ancora arrivate a fine vita. Daniel Ricciardo che utilizza già il secondo propulsore, dovrà sostituire la MGU-K dopo i problemi accusati a Monaco nonostante la vittoria, mentre grazie al ritiro in Bahrain nei primi giri, Max Verstappen ha risparmiato chilometri preziosi che verranno usati in questa prova.