CONDIVIDI

Con il sole e il caldo ha preso il via la sessione di qualifica utile per lo schieramento del GP di Russia.

Q1 – Subito in azione le Williams e le Ferrari. Il primo crono è dell’idolo locale Sergey Sirtokin con un 1’35″612. Poi però arriva Sebastian Vettel co un 1’33″476.

1’33″170 per Valtteri Bottas.

Hamilton passa al comando con un 1’32″825 quando mancano 6′. Hartley perde pezzi dalla sua Toro Rosso.

A 2′ dalla fine Ham si migliora ancora in 1’32″410.
Bandiera a scacchi! Lewis Hamilton chiude davanti a Valtteri Bottas e a Daniel Ricciardo.
Lance Stroll in testacoda sul rettilineo.
Eliminate le due McLaren, le due Williams e la Toro Roso di Hartley.

Q2 – Ferrari e Mercedes immediatamente in pista.1’32″595 per Ham. Niente qualifica per le Red Bull vendo entrambe delle penalità per il motore.

Bandiera a scacchi! Lewis Hamilton ancora davanti a Bottas e a Vettel.
Eliminate le due Renault e le due Red Bull oltre alla Toro Rosso di Gasly, tutte senza riscontro cronometrico.

Q3 – Si parte per l’ultima fase! Ferrari dentro! 1’31″528 per Valtteri Bottas.
Tempi alti per le due Rosse. Per quanto riguarda gli altri non sono neppure della partita. Ham non sembra essere in grado di insidiare il compagno di box ed infatti è pole position per Valtteri Bottas, davanti ad Ham e a Vettel. Quarto Raikkonen.