CONDIVIDI
F1 logo
F1 Logo (©Getty Images)

F1, dal 2020 il campionato approderà in Vietnam

La Formula 1 è pronta ad ampliare il calendario del campionato dal 2020. Infatti, stando alle ultime notizie, tra due anni team e monoposto saranno protagonisti anche in Vietnam.

La conferma è arrivata da alcuni funzionari governativi dell’Hanoi People Commitee. “La città di Hanoi è riuscita ad aggiudicarsi il diritto di ospitare ufficialmente una gara del campionato mondiale di Formula 1 della FIA da aprile 2020” si legge nella lettera del Comitato popolare di Hanoi, la capitale de Vietnam. Il circuito sarà presentato in occasione di un evento la prossima settimana. Intanto si attendono conferme pure dalla F1.

F1, anche il Vietnam nel calendario dal 2020

Liberty Media, società proprietaria della Formula 1, già tempo fa aveva fatto sapere di pensare ad un GP in Vietnam. Dalle manifestazioni di intenti si è passati ai fatti, pare. Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare ulteriori dettagli sull’aggiunta di questo altro gran premio asiatico nel calendario dal 2020. In Asia si corre già in Bahrein, Cina, Azerbaigian, Singapore, Russia, Giappone ed Emirati Arabi. Quest’anno è venuta meno la Malesia e possiamo dire che l’appuntamento vietnamita andrà a rimpiazzarla.

Quello in Vietnam sarebbe l’ottavo weekend asiatico della F1. La capitale Hanoi sarà teatro di un GP che dovrebbe disputarsi in un circuito cittadino. I lavori per completare l’opera dovrebbero essere terminati nei termini giusti. Presto si conoscerà meglio la situazione, da Liberty Media arriveranno le opportune comunicazioni.

La proprietà americana della Formula1 sta cercando di bilanciare il mantenimento dei GP tradizionali, cosa dimostrata ad esempio con il ritorno in Francia e Germania, e l’approdo in nuovi Paesi che possano valorizzare il prodotto F1. La speranza è che la pista vietnamita possa consentire ai piloti di dare spettacolo. Se si tratterà di un circuito cittadino tradizionale, sarà difficile pensare a sorpassi e show. Spesso ci si annoia in questo tipo di gare. Ma prima di giudicare, attendiamo che il progetto venga svelato ufficialmente.

 

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori