CONDIVIDI
Valtteri Bottas (Mercedes Twitter)

Mentre il sole si prepara a calare è partita la sessione di qualifiche ad Abu Dhabi. Al mattino il migliore era risultato Lewis Hamilton.

Q1 – Subito dentro Toro Rosso e Sauber, i team più in difficoltà del weekend

Hamilton subito forte con un 1’37″473. Piccolo brivido per Grosjean che va largo.

A 10′ dalla fine Bottas firma un 1’37″356. Alle sue spalle Hamilton e Raikkonen. A rischio Stroll, le due Sauber e le due Toro Rosso.
Bandiera a scacchi! Valtteri Bottas mantiene la testa della classifica su Hamilton e Raikkonen. Quarto Vettel, poi Ricciardo e Verstappen. Tutti i piloti hanno firmato il tempo con le ultrasoft
Eliminati: Romain Grosjean (Haas), Pierre Gasly (Toro Rosso), Pascal Wehrlein (Sauber), Marcus Ericsson (Sauber) e Brendon Hartley (Toro Rosso)

Q2 – Si parte! Bottas, Hamilton, Raikkonen, Vettel e Magnussen, sono i primi ad entrare in azione. Ham firma un 1’36″742, quindi Valtteri, Seb e Kimi. Quinto Ricciardo.
A 6′ dalla fine Vettel sale in terza piazza.

Bandiera a scacchi! Lewis Hamilton al top davanti a Valtteri Bottas e Sebastian Vettel. Quarto Raikkonen, poi le due Red Bull. Rischio contatto tra Hulkenberg e una Force India.
Eliminati: Fernando Alonso (McLaren), Carlos Sainz (Renault), Stoffel Vandoorne (McLaren), Kevin Magnussen (Haas), Lance Stroll (Williams).

Q3 – Vettel, Hulkenberg, le Mercedes e Ocon, i primi a lanciarsi.

1’36″231 per Bottas, seguono Hamilton e Vettel

Ultimi minuti di bagarre, le Mercedes sembrano davvero in forma. La pole a Yas Marina è di Valtteri Bottas, poi Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. Quarto Ricciardo.