CONDIVIDI
Riccardo Patrese (Foto Minardi)
Riccardo Patrese (Foto Minardi)

F1 | Evento a Imola: il grande ex della F1 tornerà a guidare la sua vettura

Sabato 27 e domenica 28 aprile l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari sarà teatro della quarta edizione dell’Historic Minardi Day, la kermesse che ha riscritto le regole delle manifestazioni sportive mettendo al centro i tifosi e gli appassionati, ideata e disegnata dalla passione di Gian Carlo Minardi insieme ai fratelli Giuseppe e Ferdinando e al figlio Giovanni, e portata in pista a fianco di Formula Imola.

Grazie al biglietto unico, acquistabile in Autodromo e tramite il canale di TicketOne, che dà accesso alle aree più esclusive del tracciato del Santerno come il paddock, il box e terrazza per vedere da vicino le oltre trenta monoposto di Formula 1 e vetture (F1, F2, F3, Prototipi, Supercar e Hypercar, Gran Turismo), nella due giorni, paddock e box di Imola ospiteranno i nomi più importanti del palcoscenico mondiale del Motorsport tra cui i Campioni del Mondo di Formula 1 e vincitori della 24 Ore di Le Mans anche del F1 Grand Prix Drivers Club.

Riccardo Patrese tornerà ad indossare tuta e guanti per mettersi al volante della Williams FW14-Renault del 1991 e della Lancia con cui vince Montecarlo nel Mondiale Endurance, insieme al figlio Lorenzo già impegnato nel karting, Emanuele Pirro, Alessandro Nannini, Pierluigi Martini,  Luca Badoer Fabrizio Barbazza,  Moreno Roberto, Andrea Montermini, Luis Perez Sala, Paolo Barilla, Davide Rigon, Gabriele Tredozi e Aldo Costa già Direttore Tecnico del Team Minardi, Mauro Forghieri, Alex Caffi, Giovanni Lavaggi, Carlo Facetti, Gabriele Lancieri, Claudio e Gianni Giudice Angelo Ancherani, il kartista Andrea Kimi Antonelli già vincitore della WSK WInter Cup e della Super Master Series, Francesco Bergomi, Sergio Campana, Enzo Coloni, Roberto Del Castello, Farneti Roberto, Giorgio Francia, Bruno Giacomelli, Roberto Marazzi, Mauro Martini,  Nicolò Piancastelli, Andrea Rosso, Enrico Toccacelo, Howden Ganley, Mario Theissen, Richard Attwood, Daniele Audetto, Derek Daly, Gery Brandstetter, Graham Gauld, Hans Herrmann, Teddy Pilette, David Piper, Jo Ramirez, Axel Schmidt, Marc Surer, Patrick Tambay, Jo Vonlanthen, Mike Wilds , saranno disponibili per firmare autografi.

Innovazione e sicurezza stradale all’Historic Minardi Day

Easyrain, PMI innovativa nello sviluppo di sistemi di sicurezza ed impegnata a realizzare il primo dispositivo anti-aquaplaning per auto e veicoli autonomi, sarà presente il 27 e il 28 Aprile all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola in occasione della festa dello sport motoristico del Minardi Day. L’aquaplaning è un fenomeno che, dalla nascita del veicolo a motore, è causa di sinistri, collisioni e incidenti troppo spesso mortali, sulle strade e sulle piste di tutto il mondo.

Easyrain, PMI innovativa che studia e progetta sistemi di sicurezza per auto, sta sviluppando il primo dispositivo per auto e veicoli autonomi anti-aquaplaning. La possibilità di eliminare la perdita di controllo dei veicoli in marcia in condizioni atmosferiche avverse porterà ad una drastica riduzione degli incidenti sul bagnato sia su strada sia su pista.

La partecipazione alla festa motoristica di Giancarlo Minardi, che in pochi anni ha visto crescere rapidamente il favore di un pubblico di appassionati e di operatori del settore, è innanzitutto un’occasione pubblica di rilievo nella quale presentare il nuovo prototipo, favorito dal contributo di ulteriori risorse finanziarie, che ha permesso l’apertura del nuovo centro di R&D a Rivoli e che sarà seguito a breve dall’annuncio di imminenti e importanti novità.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori