CONDIVIDI
Mario Andretti (©Getty Images)

Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi. E’ evidente che Mario Andretti, il Piedone della F1 a cavallo tra gli anni ’70 e ’80, ha deciso di fare diversamente quest’anno e per i festeggiamenti del 25 dicembre è andato diretta dal vicario di Dio. Papa Francesco lo ha ricevuto in Vaticano proprio nel giorno del compleanno di Gesù e l’incontro pare essere stato decisamente poco formale.

Secondo quanto riportato dal 77enne, che ha ovviamente immortalato il momento sui social, il Pontefice, alla proposta da lui lanciata di fare un giro su una biposto IndyCar, lo ha scherzosamente invitato alla Confessione. Se la provocazione avrà un seguito sarà tutto da vedere, ma è probabile che davanti all’aut aut di esporre i propri peccati il driver di Montona si tirerà indietro.

I cani di Ham e gli altri

Mentre qualcuno si è dedicato al divino, Lewis Hamilton ha condiviso le feste con i suoi inseparabili Roscoe e Coco travestendoli a tema con tanto di cappellino rosso.

Carlos Sainz Jr. invece si è diviso tra fidanzata e sorella.

Con moglie e figli ha trascorso il Natale l’ormai uomo di casa Nico Rosberg, ritratto in abito classico davanti ad un albero gigante e tanti doni.

In pieno xmas mood Jenson Button, che ha voluto tirare fuori anche un maglione ad hoc.

Romain Grosjean ha cucinato assieme alla moglie Marion.

??? #christmastree #cake #welovechocolate Cooked by @gaellegrosjean

A post shared by Romain Grosjean (@grosjeanromain) on

Per Max Verstappen vacanze in montagna con la sorella ed infine per Esteban Ocon un bel canto per i tifosi.

Merry Christmas ❄️

A post shared by Max Verstappen (@maxverstappen1) on

Chiara Rainis