CONDIVIDI
Danica Patrick (Getty Images)

Mentre sembra essersi affievolita la questione polverone che ha animato l’inverno silenzioso della F1, ossia quella delle grid girl rimosse al grido di “la società moderna è diversa”, e superata l’altra spinosa questione, sicuramente un po’ più seria, riguardante la promozione di Carmen Jorda nel board della Commissione FIA per le donne, scelta inspiegabile per molti e ragione di parecchi tweet acidi da parte di diversi rappresentanti del motorsport maschile e femminile, contrari all’elezione di una pilota più attenta all’estetica e alla promozione dei brand di lusso che ai riscontri cronometrici in pista, un’altra lady è tornata a far parlare di sé.

Si tratta ovviamente di Danica Patrick, super palestrata e veterana del motorismo a stelle e strisce, che, interrogata a proposito di un suo possibile interesse ad intraprendere l’avventura del Circus, magari con la scuderia Haas che oggi vede come titolari lo svizzero Romain Grosjean e il danese Kevin Magnussen, non ha negato di averci fatto un pensierino almeno nelle fasi iniziali dell’operazione che ha portato il noto imprenditore americano a debuttare con il suo marchio nella massima serie su ruote scoperte.

Se Gene Haas mi avesse chiamato per propormi un volante da titolare avrei accettato almeno di discuterne“, ha confidato ad F1i.com la driver del Wisconsin. “Ma ormai sono troppo vecchia per cominciare una terza carriera automobilistica dopo il passaggio dalla IndyCar alla NASCAR”.

“Ho vissuto per qualche anno in Inghilterra nel mio periodo di debutto in Formula Ford, di conseguenza allora non sognavo nient’altro che arrivare alla F1”, ha ricordato la 36enne con leggero rimpianto. “Poi però quando sono rientrata a casa ha capito che la mia carriera si sarebbe svolta tutta all’interno dei confini del mio Paese”.

In effetti, nel 2015 quando era scattato il toto nomi per i candidati al sedile, quello della Patrick era stato il più pronunciato. Alla fine non se ne face nulla e ancora una volta si chiuse la porta per una donna nel Grande Circo.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori