CONDIVIDI
Charles Leclerc (©Getty Images)

Al di là del piede pesante che ha sempre dimostrato di possedere, Charles Leclerc si è fatto amare dal paddock della F1 ancora prima di entrarci per merito di una maturità superiore rispetto ai suoi 20 anni e ad una certa umiltà non sempre propria dei giovani talenti in erba che si affacciano alla massima serie. Così, a pochi giorni dal via del mondiale 2018 che per la prima volta lo vedrà schierato con i colori Alfa Romeo Sauber il monegasco ha confidato di vivere il momento e di non pensare al domani, magari con la tuta Ferrari, essendo figlio della Driver Academy.

“Onestamente non penso al 2019 o alle successive stagioni. Sarebbe un sogno talmente grande correre per il Cavallino, che neppure riesco ad immaginarmelo diventare realtà”, ha confidato a Radio Monte Carlo. “Il mio focus quindi è sul 2018. Essendo al debutto dovrò mostrare le mie abilità. E’ vero sono legato a Maranello e so che loro mi osserveranno con attenzione, tuttavia preferisco non proiettarmi al futuro”. Con i piedi di piombo il campione F2 ha affrontato anche il tema di una possibile sostituzione di Sebastian Vettel o Kimi Raikkonen in caso uno dei due fosse all’improvviso indisposto. “Non so se chiamerebbero me, certo sarebbe fantastico se andasse così”, le sue parole.

Infine a proposito del primo round del campionato in programma a Melbourne ha detto: “Sarà un’occasione speciale per me, oltre che nuova non avendo mai corso all’Albert Park. Nelle ultime settimane ho conosciuto meglio il team, imparato le procedure e mi sono fatto un’idea della C3 durante i test invernali al Montmelo. Non vedo quindi l’ora di affrontare un intero weekend di corsa”, ha concluso Leclerc che andrà ad affiancare lo svedese Marcus Ericsson, pedina importante della Sauber in termini economici e per questo preferito a Pascal Wehrlein e al nostro Antonio Giovinazzi.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori