CONDIVIDI
Maurizio Arrivabene (©Getty Images)

F1 | Arrivabene: “La Ferrari verrà aiutata dalla Brexit”

Accantonati i temi puramente sportivi il boss Ferrari Maurizio Arrivabene ha dedicato un pensiero ad un problema che l’interno circo della F1 si troverà ad affrontare nel 2019, ovvero quello dell’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea. Nulla di preoccupante in generale, se non fosse che la massima serie su quattro ruote poggia le sue basi proprio là.

Ecco perché per il team principal rosso ha già cominciato a sfregarsi le mani, convinto che nel caos generato dall’innalzamento delle tasse a trarne beneficio sarà proprio il Cavallino.

Guardando alla situazione in cui potremmo trovarci in futuro, penso anche alla soluzione che potrebbe giovare allo sport. Per cui se tutto dovesse andare nella direzione annunciata al momento, sospetto che prossimamente arriveranno molte persone a bussare alla porta di Maranello“, il suo commento.

Per il manager bresciano alla fine però le conseguenze della Brexit non saranno così estreme come ipotizzato. “Ho fiducia che le autorità dedicate sapranno trovare il modo per non creare danni. Ovviamente se pensiamo al Circus nel suo complesso questo non è il miglior scenario possibile. Speriamo dunque che si possano conservare le collaborazioni storiche“.

Il potere di Leclerc

Rimanendo in Casa Ferrari, Ross Brawn, ex stratega nell’epoca d’oro dei trionfi di Schumacher e oggi responsabile sportivo dell’ente proprietario della F1 Liberty Media, ha detto la sua sull’ingaggio del pilota monegasco, da molti valutato come una più che possibile fastidiosa spina nel fianco già dolente di Vettel.

Sinceramente siamo tutti rimasti impressionati dalle performance di Charles al suo debutto nella categoria con la Sauber, sia per velocità, sia per talento dimostrato“, ha considerato il mancuniano. “Con questa promozione si appresta a fare un salto importante. Per quanto mi riguarda sono convinto che darà un vero boost alla scuderia, fornendo motivazione supplementare anche a Sebastian“.

Chiara Rainis

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori