CONDIVIDI
Fernando Alonso, McLaren (©Getty Images)

Dopo aver annunciato il rinnovo con la McLaren malgrado i disagi delle ultime stagioni e nuove esperienze in terra americana Fernando Alonso ha deciso di avvicinarsi anche al mondo dell’endurance, più volte accarezzato grazie alle lusinghe della Porsche del suo amico Mark Webber. Il prossimo 19 novembre, l’iberico si metterà al volante della Toyota LMP1 e scenderà in pista in Bahrain, sede giusto il giorno prima dell’ultima 6 Ore della stagione del WEC, in occasione dei test dedicati ai debuttanti della categoria, che in questo modo avrà un sicuro ritorno in termini di marketing e pubblicità.

Secondo quanto riportato da Autosport, lunedì scorso Nando si sarebbe recato nella sede della TGM a Colonia per preparare il sedile in vista del debutto tra i prototipi. E chissà se questa chance non possa dare il via libera ad un’apparizione nella 24 Ore di Le Mans, da lui apprezzata e in diverse occasioni descritta come una delle gare sogno da disputare. Non molto tempo fa sul tema aveva parlato anche il direttore tecnico della Casa giapponese Pascal Vasselon che scherzando aveva espresso perplessità su un prossimo ingaggio del Samurai a causa del cachet elevato se confrontato a quello di altri ex della F1 schierati dal team come Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Kamui Kobayashi ed Anthony Davidson.

Nella prova di Sakhir, Alonso sarà affiancato dal francese Thomas Laurent, che proprio domenica scorsa nella 6 Ore di Shanghai ha mancato la vittoria nella LMP2, ma che assieme a Oliver Jarvis e Ho Pin-Tung è in piena lizza per la generale con il duo Rebellion-Vaillante Bruno Senna-Julien Canal.

Come è noto nel 2018 Nando sarà al via della 24 Ore Daytona al volante della Ligier della United Autosports, di proprietà di Zak Brown, assieme al campione europeo di Formula 3 e neo driver di riserva di Woking Lando Norris e al campioncino della LMP3 Phil Hanson.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori