CONDIVIDI
Pirelli F1
Getty Images

Formula 1, Pirelli e Liberty Media rinnovano fino al 2023

Pirelli e Formula 1 hanno firmato un accordo di rinnovo per estendere il contratto scaduto alla fine del 2019 per altre cinque stagioni. L’azienda italiana continuerà ad essere il fornitore ufficiale di Formula 1 fino al 2023 (per tutte le notizie sulla Formula 1 LEGGI QUI).

Liberty Media e la FIA hanno optato per la continuità e hanno scelto di continuare con Pirelli dopo un processo di selezione in cui è stato coinvolto anche il marchio Hankook . “Dal 2011 Pirelli è un partner importante e apprezzato della Formula 1. Sono leader nella fornitura di materiali innovativi di prima classe, sono un marchio” premium “, un leader globale nel mondo dei motori”, ha affermato il capo dell’azienda Liberty Media, Chase Carey. “La nostra partnership con loro è una nuova prova del nostro desiderio per la Formula 1 di allinearsi con i migliori nel mondo del motorismo e non solo, e siamo lieti di aver raggiunto questo accordo, che garantisce un futuro stabile a lungo termine per un componente molto importante della Formula 1 ” , ha aggiunto Carey.

Anche il presidente della FIA, Jean Todt, ha voluto confermare la sua fiducia nel marchio italiano: “Sono felice di aver nominato Pirelli per un altro periodo come fornitore di pneumatici per la Formula 1. Ci permetterà a tutti di godere dell’esperienza che hanno raccolto dal 2011. Sappiamo tutti quanto sia cruciale e difficile il ruolo del fornitore di pneumatici, specialmente nella Formula 1.

Soddisfazione anche da parte di Pirelli, orgogliosa di proseguire l’avventura nel Circus, come dichiarato dall’amministratore delegato Marco Tronchetti Provera : ” E’ un’ottima notizia che Pirelli estende il suo rapporto con la Formula 1 fino al 2023. Questo nuovo accordo estenderà la nostra presenza fino a un totale di 13 stagioni nell’era moderna, sebbene Pirelli fosse già presente all’inaugurazione del campionato nel 1950. La Formula 1 sarà sempre l’apice delle corse automobilistiche. È l’ambiente perfetto per Pirelli”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori