CONDIVIDI

FORMULA 1 – “Rinunciamo oggi definitivamente e formalmente al progetto della Formula Uno a Roma“. Queste le parole pronunciate dal sindaco Gianni Alemanno che spengono definitivamente il sogno di molti di vedere le Formula 1 sfrecciare di fianco al Colosseo. Sogno infranto già il 12 gennaio dalla lettera di Bernie Ecclestone che spiegava al primo cittadino della Capitale l’impossibilità di avere due GP in Italia e quindi di pensare all’alternanza con Monza.

OLIMPIADI 2020: “LETTA PRIMA SCELTA PER ESSERE PRESIDENTE DEL COMITATO”

Il presidente del Comitato promotore per la candidatura di Roma all’Olimpiade del 2020 sarà reso noto in occasione degli Stati generali di Roma in programma il 22-23 febbraio. Lo ha annunciato oggi, durante una conferenza stampa in Campidoglio, il sindaco della Capitale, Gianni Alemanno. “Gianni Letta resta per noi la prima scelta – ha aggiunto Alemanno parlando del possibile presidente del Comitato Organizzativo – e insistiamo sempre su di lui. E’ una persona molto responsabile che al momento, per impegni di governo e per l’incertezza che c’è, ritiene di non poter dare tutto il suo tempo per questo obiettivo. Noi però ripartiamo da questa candidatura, continuiamo a pensare che sia lui il presidente migliore: se però non ci sarà la sua disponibilità, insieme a Letta troveremo un altro presidente che raccolga il consenso di tutti”.

Fonte: Tgcom

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori